Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali)

Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali) Il prezzo della conoscenza è la responsabilità di condividere (Anonimo)

lunedì 29 novembre 2010

Secondo un archeologo egiziano le piramidi contengono tecnologia UFO

In una dichiarazione shock, il capo del Dipartimento di Archeologia dell’Università del Cairo, il dottor Alaa Shaheen ha affermato in pubblico che potrebbe essere vera la teoria che gli alieni abbiano aiutato gli antichi egizi a costruire la più antica delle piramidi, la Piramide di Giza.










Ulteriormente interrogato a proposito, dal signor Marek Novak, un delegato Polacco,  se la piramide potrebbe ancora contenere tecnologia aliena o addirittura un UFO all’interno della sua struttura, il dottor Shaheen, vagamente ha risposto “Non posso confermare o smentire, ma c’è qualcosa all’interno della piramide “sicuramente non è di questo mondo”.


I delegati, alla conferenza sul tema dell’antica architettura egiziana, sono rimasti scioccati, ma il dottor Shaheen ha rifiutato di commentare ulteriormente o approfondire le sue dichiarazioni circa la presenza di navi spaziali o tecnologia aliena all’interno della piramide.

Tratto da
Leggi  nel mondo
Leggi alcuni commenti

Nota: non ci sono notizie ufficiali che provano l'autenticità di quanto sopra divulgato.
Resta comunque il fatto che la  DUAT, cioè gli effetti della dicontinuita' architettonica egizia di
III°specie (v4.0), e' una ricerca con logiche di data mining umano sulle tracce degli alieni!.
L' analisi di un lunghissimo periodo dal 600AC, ci permette di scavalcare sia l'entropia culturale (conoscenze nel nostro pianeta ) che l'eventuale disinformazione imposta dalle etichette top segret.
Nel testo sono elencati tutti i successivi paleocontatti alieni avvenuti sulla terra dopo il 4100AC sino ai tempi di oggi.
By * LusLuce

ECCO LA SMENTITA:
CUI

alt

Qualche giorno fa, e precisamente il giorno 28 novembre 2010, è apparsa una notizia apparentemente sensazionale pubblicata su un sito (allnewsweb) notoriamente noto per le bufale e il ciarpame che spesso pubblica: ossia che all'interno della piramide di Cheope c'era qualcosa di tecnologico che non apparteneva al nostro pianeta. Questa rivelazione era stata (ipoteticamente) fatta dal dottor Ala Shaheen, archeologo dell'Università del Cairo. Nonostante questa notizia avesse dell'incredibile, ci siamo permessi di non pubblicarla visto che volevamo avere conferme direttamente dall'archeologo. Così personalmente ho inviato questa email che testualmente diceva:
Dear Doctor, my name is Antonio De Comite (Taranto, Italy) founder and editor of CUI (Centro Ufologico Ionico). Comes voice you would say that the interior of the pyramids of Giza contain extraterrestrial technologies. You can find this written on this website Allwebnews . But he actually said or what would be a journalistic invention? This is because it's out there, unfortunately, too much hype created by the newspapers. Certainly one of its kind response, I send you my most cordial greetings and good work. (email inviata il giorno 28 novembre 2010).
In poche parole chiedevo se l'informazione citata dal sito di Allnewsweb fosse vera oppure era da riferirsi ad una invenzione giornalistica.
Dopo qualche giorno di attesa, stamattina accendendo il pc noto una email dei professore che affermava che era tutto da riferirsi ad una bufala. Ecco il testo:
Dear Antonio, klindy be informed that I did not gave any announcemet about Pyramids and that false theory about extraterrestrials and related subjects. It is totally a false statement. I could not as achaeologist say something like that.
In altre parole, il professor Ala Shaheen ( il vero nome è invece Allaeldin) ha smentito il sito in questione e tutti i siti e blog, anche nostrani, che hanno pubblicato senza verifica una notizia del genere, che se fosse stata davvero tale avrebbe occupato le prime pagine dei maggiori quotidiani del pianeta. Inoltre nell'email che ci è arrivata, il professore scrive che è un ex responsabile della Facoltà di Archeologia dell'Università del Cairo, mentre attualmente è professore di Storia Antica e Cultura d'Egitto e del vicino Oriente. A quanto pare, insieme al Centro Ufologico Ionico solo il blog di "Noi e gli Extraterrestri" ha pubblicato l'email di smentita che sembra standard, tranne per qualche termine nel testo (ad esempio il termine Extraterrestre al posto di Alieno). E mentre altri siti e blog, anche italiani, auspicano che la rivelazione sia vera senza fare ricerca e nessuna smentita in merito, noi del Centro Ufologico Ionico e tranne qualche altro raro caso pubblichiamo notizie ufficiali e certe.
Antonio De Comite

Nessun commento:

Posta un commento