Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali)

Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali) Il prezzo della conoscenza è la responsabilità di condividere (Anonimo)

lunedì 3 settembre 2012

VETIVER

filari di vetiver su un pendio della MalaysiaOggi amici vorrei farvi conoscere una pianta dalle proprietà e dagli usi molteplici.
Ritengo che possa essere definita la pianta del futuro!

In Estremo Oriente la chiamano la pianta miracolosa. Anche in Italia ora è disponibile quella che la Banca Mondiale definisce come la più promettente tecnologia verde contro l'erosione.



Cliccando quì:  VETIVER:IT   potete coglierne i vari aspetti.

 Quì potrai leggere notizie riguardanti Il network Italiano del vetiver  VETIVER ITALIA

Dopo averlo scoperto lo uso come base nelle creme e negli oli da massaggio.

Il profumo di questo olio essenziale è particolarissimo: viene amato o odiato profondamente
La sua polarità è strettamente femminile.

Ricorda l'odore della terra umida ,del sottobosco.
Energeticamente parlano la sua funzione è quella di mettere in congiunzione l'energia della Terra donandoci forza e rigenerazione psico-fisica.
Ora so che vi farò fare una risata, ma del vetiver se ne parla molto nel Film: The Vimpers Diare.
Sembra avere un effetto sgradevole sui vampiri, quindi ampliando il discorso penso che sia utile contro quelle persone che vogliono influenzare la nostra mente succiandoci la linfa vitale,
 inoltre aiuta a rafforzare la propria volontà avvicinandoci ai nostri obiettivi con successo.
Rafforza il contatto con la terra: il radicamento è importante per ancorarci e darci quel senso di sicurezza che combatte le paure., nello stesso tempo il vetiver rafforza il senso materno.
E' un aiuto contro il nervosismo: ci rilassa dissolvendo le tensioni più profonde.
E' un aiuto anche per sviluppare l'energia sessuale, agendo sulla sfera del desiderio sessuale sia nelle donne che negli uomini.
A livello psichico mette in luce l'aspetto femminile donando forza alle donne che non si sentono più molto motivate nè desiderate in quanto donne e agli uomini che hanno represso il loro lato femminile così importante per sviluppare una corretta sensibilità.


Quì alcuni consigli pratici:

Per la pelle grassa: 
in 50 ml di crema idratante mettete venticinque gocce di olio essenziale di Vetiver. Mescolate a lungo per far amalgamare i due ingredienti. Usate questa crema dopo aver pulito il viso con cura la sera prima di coricarvi.
 
Impacchi per acne e foruncolosi:
in 200 ml di acqua, bollita e fatta raffreddare, mettete dieci-dodici gocce di olio essenziale di Vetiver. Con compresse di garza sterile fate degli impacchi due volte al la settimana.

Per stimolare la circolazione:
in due bacinelle di acqua calda mettete dieci gocce di olio essenziale di Vetiver. Immergete contemporaneamente mani e piedi. Lasciateli immersi per almeno un quarto d'ora. Ripetete maniluvio e pediluvio, quotidianamente, per venti giorni.

Per ansia e depressone:
aggiungete all'acqua della vasca venti gocce di olio essenziale di Vetiver. Rimanete imtnersi per una ventina di minuti, la sera, prima di coricarvi. Diluite poi quattro gocce di olio essenziale di Vetiver in due cucchiaini di olio di Mandorle dolci e massaggia te fronte e tempie, dopo essere usciti dalla vasca.

Aromatarepia:
In un diffusore di essenze vanno messe dieci gocce per profumare l'ambiente, alcune gocce su un fazzoletto, sul cuscino, nella vaschetta dei caloriferi, sono un eccellente rimedio per purificare l'aria della stanza di un ammalato, oppure per inalazioni portate ad ebollizione dell' acqua, toglierla dal fuoco, aggiungere cinque o otto gocce di essenza, coprire il capo con un asciugamano e respirare il vapore benefico.
Potete rigenerare il profumo del vostro pot-pourri o dei fiori secchi con dieci gogge di olio essenziale
Inoltre, sempre gli oli essenziali sono utili per pediluvi, maniluvi, semicupi.
Come antitarme è efficacissimo, basta mettere due gocce di questa essenza su un batuffolo di ovatta da riporre negli armadi.

Il Vetiver si sposa  magnificamente con i seguenti oli essenziali:
geranio, sandalo, verbena, arancio, ylang ylang, rosa, neroli, cardamomo, patchouli.

Vi ricordo inoltre che questi suggerimenti non sostituiscono l’operato del medico o dello specialista.
Comunque vi assicuro possono essere  un ottimo aiuto nella prevenzione e per sostenere il percorso di guarigione nelle varie terapie allopatiche.
 BY LuisLuce

 
Alla fine aggiungo sei video in cui Il Prof Benito Castorina spiega le applicazioni del Vetiver:
 
 
 

Nessun commento:

Posta un commento