Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali)

Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali) Il prezzo della conoscenza è la responsabilità di condividere (Anonimo)

mercoledì 9 ottobre 2013

TRAGEDIA A LAMPEDUSA

Non volevo commentare questo post: Kyenge Schok, il quale risulta essere un falso, per non sintonizzarmi su energie di dubbia qualità, ma lo stesso mi compare in continuazione sulla bacheca di FB, insieme a commenti e slogan che narrano di lotte intestine, nate dopo la strage di emigranti a Lampedusa.


Quindi decido di espormi esprimendo il mio pensiero.

 

Personalmente so che la vita su questo pianeta è controllata dai

Governi Ombra, i quali considerano il popolo bianco, nero, giallo e rosso come gregge o mucche da mungere. 

Per questo nel mondo nulla viene lasciato al caso e quello che affermo lo potete provare con la ricerca, collegando gli avvenimenti tra di loro.

Essere emigranti, fuggitivi da un paese dove c'è la guerra non dipende dalle persone comuni, ma da accordi presi dietro le quinte affinché si muovano capitali per effettuare speculazioni a livello mondiale.

Possiamo ricordare il naufragio del TITANIC.
 
Sapete quanti emigranti sono morti perché chiusi nei ponti inferiori della nave?
Più di 1500.

E cosa dire dell'ipotesi che si trattasse di un affondamento voluto per venire in possesso della liquidazione dell'assicurazione e/o per far scoppiare la Seconda Guerra Mondiale?

A quel tempo si scrisse: "Nulla sarà più come Prima".

Forse e dico forse, perché non devo convincere nessuno, sarebbe opportuno riflettere e riflettere e riflettere.

Oggi stiamo assistendo alla stessa storia, cambiano solo i personaggi che arrivano dal "terzo mondo".

Usare violenza contro di loro non servirà a trovare una soluzione, bensì a fare il gioco di chi dividendo impera.

Essere pedine in lotta tra di noi  poveri, genererà ancora emarginazione, odio e povertà.

Resto quindi dell'avviso che se su questo pianeta c'è chi soffre e chi se la gode non si farà mai un passo verso l'umanizzazione, la suddivisione delle risorse e la prosperità.

Spero che questa mia riflessione possa essere spunto per una ricerca più profonda e approfondita, che vada al di là del proprio orticello, dell' odio razziale e la miseria.

Siamo Noi per primi IL CAMBIAMENTO CHE VOGLIAMO NEL MONDO!

Sappiatelo, Io e Voi Siamo "UNO".
E Così E' By * LuisLuce


Nessun commento:

Posta un commento